#consiglidaMICO: il sole come amico

Il sole come aMICO.

Di Elisabetta Fulgione, dott.ssa dermatologa che collabora con lo studio MICO.


“Il sole è come un buon champagne stimola
, rinvigorisce ma se si esagera intossica e avvelena” (Sir Henry Gauvain)

 

Maggio è arrivato e con esso anche il piacevole tepore del sole primaverile. Nei lunghi mesi del lockdown, per rubare un dei suoi raggi, abbiamo utilizzato i nostri balconi ed i giardini ma ora che ci è concesso lo sport all’aperto e qualche breve passeggiata possiamo approfittare, finalmente, per fare il pieno di energia e di salute.

Il sole , infatti contribuisce alla sintesi della vitamina D : bastano circa 30 minuti al giorno in cui almeno il 10% della nostra superficie corporea (es. braccia, gambe) è esposta alla luce per fare il pieno di questa vitamina utile per il metabolismo delle nostre ossa, per il sistema immunitario e per la sua azione protettiva nei confronti delle infezioni e dell’apparato cardiovascolare.

Diverse patologie dermatologiche, inoltre, beneficiano dell’azione dei raggi solari: per chi soffre di dermatite atopica,  psoriasi e  vitiligine , ad esempio, l’esposizione graduale al sole rappresenta una  vera e propria terapia.

Attenzione però perchè un’esposizione non corretta ai raggi UV può facilmente trasformare il sole da amico in nemico e portare alla comparsa di danni acuti (eritema, ustioni solari etc) e cronici (tumori della cute, photoaging) alla nostra pelle.

Lasciamoci baciare dal sole, quindi, seguendo dei piccoli consigli che che ci permetteranno di godere solo dei suoi benefici:

  •  Esponiti al sole con gradualità: evita le ore centrali della giornata privilegiando le prime del mattino (7-11) o quelle pomeridiane (16-18) in cui i raggi sono meno intensi e minore è il rischio d’incorrere nella comparsa di eritemi, macchie indesiderate e danni da photoaging.
  • Applica la protezione anche se il cielo è nuvoloso: l’80% delle radiazioni UV del sole può penetrare attraverso le nuvole.
  • Utilizza la giusta quantità di protezione solare (2mg/cm2) sia sul viso e corpo e ripeti l’applicazione più volte durante la giornata (ogni 3 ore)
  • Fai attenzione se assumi dei farmaci fotosensibilizzanti (anticoncezionali, antibiotici, antinfiammatori etc) oppure se sei in gravidanza o menopausa o soffri di squilibri ormonali: in questi casi è sempre meglio utilizzare una protezione molto alta (SPF 50+) ed evitare esposizione “diretta al sole” del volto per scongiurare la comparsa di antiestetiche macchie scure (indossare cappelli ed occhiali)
  • Evita di utilizzare protezioni solari degli anni precedenti parzialmente utilizzate: la loro efficacia è, infatti, legata alla stabilità del  filtro (fotostabilità) che , per ragioni chimico-fisiche, ha una durata limitata e alla loro corretta conservazione (non esposizione diretta al calore , non contaminazione da sabbia, acqua etc).
  • Bevi molta acqua e mangia gli alimenti giusti.
  • Non dimenticare mai d’idratare la pelle dopo l’esposizione per rallentarne linvecchiamento, mantenerla in salute e donarle il giusto benessere.

#consiglidaMICO: la primavera rigenerarsi secondo natura

Di Aurora Tevere, Naturopata presso lo studio MICO.

 

Vorrei fare una premessa: quest‘anno “La Primavera è arrivata più rigogliosa che mai e tutti noi la stiamo ammirando in tutto il suo splendore dalle nostre case, causa di forza maggiore “coronavirus”.

La Natura ci insegna molto e ci fa capire che tutto è regolato da una “Legge Universale” che crea armonia.

In questo momento il nostro organismo può andare incontro a difficoltà con disturbi come irritabilità, astenia, nausea, digestione lenta, sonno disturbato etc.

In Naturopatia il consiglio è quello di:

ricaricare i Reni sede dell’energia vitale che hanno lavorato durante l’inverno con un decotto di Equiseto e Ortica;
depurare il fegato motore del nostro corpo che permetterà di migliorare il suo metabolismo e il lavoro dei muscoli e tendini al quale sono correlati.

Piante utili sono: Cardo Mariano, Tarassaco, Carciofo, Rosmarino, Crisantellum in estratto secco.

Per quanto riguarda l’aspetto nutrizionale, si consiglia per i primi tre giorni di bere sciroppo  di acero diluito in acqua come sostitutivo pasto oppure mangiare mele e verdure (1 litro di acqua, 8 cucchiai di sciroppo acero, limone, perperoncino o zenzero). Bere un misurino, mattina e sera di aloe come depurativo generale e  aggiungere compresse di  Spirulina come tonico. Le tisane di finocchio, melissa, biancospino sono sempre gradite.

Anche i Fiori di Bach possono essere utilizzati per far fluire le nostre energie e le nostre emozioni. Un valido aiuto per contrastare il malessere generale è Rescue Remedy e Walnut come sostegno nel cambiamento delle nostre abitudini.

Questo è il primo passo per favorire e sostenere il sistema immunitario, a tutti  noi caro in questo momento così delicato.

Per migliorare l’efficienza del sistema immunitario, le ricerche e la bibliografia scientifica in Medicine Non Convenzionali consigliano:

Astragalo le radici contengono polisaccaridi che stimolano il sistema immunitario, i linfociti T, le funzioni della milza, del timo, dei linfonodi.
Da utilizzar fine pasto.
Vit. D
Vit.C 500 da utilizzare più volte al giorno, attiva i linfocitiTeNatural Killer macrofagi, linfociti, neutrofili.
Olio essenziale Eucalyptus radiata: 3 gocce frizionate sul petto. Non ingerire. Le molecole contenute promuovono l’attività del sistema immunitario, specificatamente del sistema respiratorio.
Reishi (Ganoderma lucidum): attività riscontrate aumento linfociti T, stimolazione dei monociti, macrofagi, cellule NK, produzione dei IL-1. I triterpeni presenti hanno un particolare tropismo verso il sistema respiratorio.  

Tali integratori vanno tenuti lontano dai bambini e non vanno dati ai bambini di età inferiore ai 12 anni. Assolutamete da evitare durante l’allatamento e in gravidanza.

Attenzione: le informazioni fornite sono di natura generale e a scopo puramente divulgativo e non possono sostituire i consiglie le terapie di un medico qualificato.

Coronavirus – Comunicazione aggiornamento chiusura

Cari soci e frequentatori,

In adempimento alle prescrizioni delle Istituzioni, siamo spiacenti di confermarvi la chiusura del Club sino alla data del 3 aprile 2020.
Comprendiamo e viviamo insieme a voi il disagio che questo stato di cose sta provocando, ma siamo consapevoli che le misure adottate dal Governo siano necessarie, in questa fase, al contenimento della diffusione del virus.
Alleghiamo in link dove poter leggere l’intero documento approntato dall’ ufficio per lo sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri risultante dal combinato disposto dei Decreti 1 e 4 Marzo 2020.

http://www.sport.governo.it/it/emergenza-covid-19/

Sarà nostra premura aggiornarvi tempestivamente su eventuali sviluppi,

Olona 1894

 

Coronavirus – chiusura club

Gentili Soci e Frequentatori,

siamo spiacenti di informarvi che in applicazione del Decreto datato 1 marzo 2020, (si veda art. 2 punto 3.a in calce), il Club dovrà rimanere chiuso sino al giorno 8 marzo 2020 compreso.
Bar e ristorante rimarranno aperti (negli orari 10-15 e 18-23).
Sarà nostra premura aggiornarvi tempestivamente su eventuali sviluppi.

Olona 1894

 

3. Nella sola Regione Lombardia e nella sola Provincia di Piacenza si applica altresì la seguente misura:

a) sospensione delle attività di palestre, centri sportivi, piscine, centri natatori, centri benessere, centri termali, fatta eccezione per l’erogazione delle prestazioni rientranti nei livelli essenziali di assistenza, centri culturali, centri sociali, centri ricreativi.

Coronavirus – aggiornamento chiusura club

Gentili Soci e Frequentatori,

non avendo ricevuto indicazioni e aggiornamenti dalle autorità competenti (Regione Lombardia e Comune di Milano), vi comunichiamo che il Club rimarrà chiuso almeno per la giornata di lunedì 2 marzo, quando presumibilmente otterremo indicazioni precise per la settimana in corso.
Bar e ristorante rimarranno aperti.
Sarà nostra cura aggiornarvi tempestivamente.

Olona 1894

Coronavirus – chiusura Club

Milano, lì 24 febbraio 2020

Gentili soci e frequentatori,

vi informiamo che, a seguito dei provvedimenti presi dalle Istituzioni relativi alla diffusione del Coronavirus, la Direzione ha ritenuto necessaria la chiusura del Club, dalle 12.00 di oggi 24 sino al primo marzo compreso.

Vi aggiorneremo sulla riapertura, in base alle informazioni dei prossimi giorni e all’evoluzione della situazione.

La vostra salute è una nostra priorità e di conseguenza ci stiamo impegnando per garantirvi la massima tutela.

Olona 1894

Comunicazione ufficiale – Coronavirus

Gentili Clienti,

alla luce dell’emergenza “Coronavirus” e conformemente alle indicazioni date da Comune di Milano e Regione Lombardia, in primis sospensione delle attività scolastiche, riteniamo opportuno interrompere precauzionalmente tutte le attività corsistiche (nuoto – aquagol – syncro – apnea – canottaggio – canoa – tennis – fitness – aquafitness – workout – running – triathlon – pilates – karate – scherma) dal giorno 24 al giorno 1 marzo.

Vi ringraziamo per la collaborazione,

Olona 1894

Incontri informativi Studio MICO

Gentili utenti,

vi ricordiamo che è attiva da un anno la partnership con lo studio di medicina integrata MICO, il team di professionisti che offre servizi medicali e paramedicali presso gli studi del club.
Lo staff di MICO, che recentemente si è arricchito della collaborazione di Alessandra Sestini, dott.ssa in tecniche ortopediche, è composto da:

  • Pippo Cocciola – Fisioterapista e Osteopata D.O., specializzato in osteopatia strutturale, cranio-sacrale e viscerale;
  • Lorenzo Mazza – Osteopata D.O., specializzato in canoa e canottaggio;
  • Daniele Bollati – Fisioterapista e massaggiatore sportivo, specializzato in recuperi sportivi;
  • Giovanni Bordoni – Massofisioterapista e Osteopata D.O., specializzato in running e golf;
  • Ilaria Caldara – Massoterapista, specializzata in linfodrenaggio, coppettazione e moxibustione;
  • Patrizia Brienza – Dietista, specializzata in piani dietetici e rieducazione alimentare;
  • Olivera Zajelac – Nutrizionista, specializzata in piani alimentari funzionali al miglioramento delle performance sportive;
  • Luigi Discalzi – Psicologo e psicoterapeuta ad orientamento psicoanalitico per adulti e adolescenti;
  • Aurora Tevere – Naturopata specializzata in alimentazione e scambi biochimici;
  • Alessandra Sestini – Ortopedica, specializzata nella realizzazione di plantari per tutte le problematiche e per migliorare le performance sportive;
  • Elisabetta Fulgione – Dermatologa, specializzata in oncologia dermatologica, tricologia e dermatologia estetica.

Al fine di contribuire a divulgare la cultura del benessere tra i frequentatori del club, MICO proporrà nei prossimi mesi alcuni incontri informativi che riguardano tematiche legate alla salute e alla prevenzione. Di seguito il calendario degli appuntamenti:

  • 6 febbraio – “Sport: il benessere passa dall’intestino”
  • 12 marzo – “Questione di pelle…nello sport e nella vita quotidiana”
  • 7 maggio – “Ansia e stress. Come sconfiggerli con lo sport”
  • 4 giugno – “Sonno. L’importanza di riposare per migliorare il benessere quotidiano e sportivo”

Il primo evento è in programma in clubhouse giovedì 6 febbraio alle 18.30.
Ingresso libero – prenotazione obbligatoria presso la segreteria del club.

Ai partecipanti sarà omaggiato un coupon sconto del 20% per un trattamento presso lo Studio MICO e campioni di prodotti dell’azienda Bromatech Srl.

Olona 1894

Sospensione attività corsistiche per le festività Natalizie

Gentili utenti,

vi ricordiamo di seguito le variazioni alle attività corsistiche previste per il periodo natalizio:

  • Nuoto, aquafitness, syncro, aquagol, apnea, canoa, canottaggio, scuola tennis, karate, scherma, workout – sospensione completa dal 23.12 al 06.01 compresi
  • Fitness – sospensione completa dal 25.12 al 01.01 e dal 4.01 al 6.01 compresi, palinsesto ridotto nelle giornate del 24.12, 02.01 e 3.01

Buone feste,

Olona 1894

variazione orari di apertura e chiusura per le festività natalizie

Gentili utenti,

vi segnaliamo i giorni in cui il Club subirà delle variazioni di orario e le chiusure totali durante le festività natalizie.

VARIAZIONE ORARI

  • CLUB
    • 24.12  dalle 7.00 alle 18.30
    • 26.12  dalle 8.00 alle 21.00
    • 31.12  dalle 8.00 alle 24.00
    • 01.01  dalle 8.00 alle 21.00
    • 06.01  dalle 8.00 alle 21.00
  • SEGRETERIA
    • 24.12 dalle 8.00 alle 14.00
    • 26.12 dalle 10.30 alle 18.30
    • 31.12 dalle 8.00 alle 18.30
    • 01.01 dalle 12.00 alle 18.00
    • 06.01 dalle 10.30 alle 18.30
  • PISCINA
    • 24.12 dalle 7.00 alle 17.30
    • 26.12 dalle 8.00 alle 21.00
    • 31.12 dalle 7.00 alle 17.30
    • 01.01 dalle 11.00 alle 21.00
    • 06.01 dalle 8.00 alle 21.00
  • PALESTRA
    • 24.12 dalle 7.00 alle 17.30
    • 26.12 dalle 9.00 alle 19.00
    • 31.12 dalle 7.00 alle 17.30
    • 01.01 dalle 11.00 alle 19.00
    • 06.01 dalle 9.00 alle 19.00
  • TENNIS
    • 24.12 dalle 8.00 alle 17.30
    • 31.12 dalle 7.00 alle 17.30
  • BAR
    • 24.12 dalle 8.00 alle 18.30
    • 26.12 dalle 8.00 alle 21.00
    • 31.12 dalle 8.00 alle 24.00
    • 01.01 dalle 8.00 alle 21.00
    • 06.01 dalle 8.00 alle 21.00

CHIUSURE TOTALI

  • CLUB: 25.12
  • RISTORANTE: dal 23.12 al 26.12 compresi e dall’01.01 al 06.01 compresi

Buone feste,

Olona 1894

segreteriaolona@olona1894.it
02/48951494

CONTATTACI

Yes Il tuo messaggio è stato inviato. Errore! Compilare i campi correttamente.
Cancella
© 2014 - Olona 1894. All rights reserved. P.IVA 08543880960